Money Transfer

Cosa sono i Money Transfer e qual è il più adatto per te?

Essi sono circuiti per il trasferimento di soldi in qualsiasi parte del mondo, indipendentemente dalla valuta. Esistono diverse società internazionali che si occupano di spedire il denaro. In Finanzami.it analizzerò le principali. Clicca sul logo per iscriverti al Money Transfer online che preferisci…Nella mia analisi tratterò con particolar attenzione il funzionamento, i trasferimenti internazionali e i rispettivi costi.

PayPall

Società americana fondata nel 1998 e acquistata nel 2002 dal gruppo eBay (eBay Inc.). Nel 2007 PayPall riceve la licenza per operare in Europa e pochi anni è utilizzata in 190 paesi. Oltre 200 milioni di utenti si sono affidati a questo circuito internazionale, sicuro e protetto. Aprire un conto virtuale su PayPal è gratuito. Posso dire che PayPal si usa maggiormente per acquisti online, vendite (esempio su Ebay), trasferimento di denato a famigliari o amici.

Come funziona?

L’idea di base consiste nell’effettuare transazioni senza condividere i dati della carta con il destinatario finale del pagamento. Il circuito, infatti, non trasmette i dati personali delle carte collegate al conto.  Paypall funziona con il proprio indirizzo mail e password. Dal conto PayPal sarà dunque possibile prelevare fondi trasferendoli o carta di credito/carta prepagata per poi effettuare acquisti on-line oppure in maniera inversa riportarli sul proprio conto bancario. Registrandosi gratuitamente è possibile aprire il proprio conto PayPal e successivamente si possono effettuare pagamenti e/o ricevere denaro.

Quali sono le tariffe per chi vende?

Le vendite mensili* €0 – €2.500 €2.500 – €10.000 €10.000 – €100.000 > €100.000,00
Per transazione 3,4% + €0,35 2,7% + €0,35 2,2% + €0,35 1,8% + €0,35
ONLUS 1,8% + €0,35
Micropagamenti**
(transazione media
inferiore a €5)
5% + €0,10
Pagamento cumulativo 2% fino ad un massimo di €6 per i pagamenti in Euro e €35 per i pagamenti in altre valute
PayPal Pro
(abbonamento mensile €29)
2,5% + €0,35 2,0% + €0,35 1,7% + €0,35 1,7% + €0,35
*La revisione della tariffa è soggetta ad approvazione ed è riservata agli utenti che hanno ricevuto pagamenti PayPal per oltre €2500 nel mese solare precedente.

**Valida nell’EEA (Area Economica Europea).

Lo schema delle tariffe è valido per pagamenti nazionali in euro. Se la transazione richiede una conversione di valuta, sarà applicato un tasso di cambio al dettaglio, pari al tasso di cambio all’ingrosso (stabilito da un istituto finanziario indipendente) più una tariffa di conversione valuta. Per saperne di più, consulta le Condizioni d’uso.

Quali sono le tariffe per inviare denaro?

Inviare denaro nella zona euro: gratuito se usi il conto PayPal
Con una carta collegata al conto PayPal: fino al 3,4% + 0,35€ per transazione
Inviare denaro fuori dalla zona euro: tariffa di ricezione pagamenti internazionali compresa tra lo 0,4% e l’1,8%. In caso di utilizzo di una carta è prevista una tariffa fino al 5,2% + 0,35€. Le tariffe variano in base al Paese di destinazione.

TEST DI FINANZAMI:

Mi sono registrato, ho collegato il mio conto corrente e ho ricevuto due bonifici di € 0,14 e € 0,09 per confermare che sono il titolare. Funzionamento ottimo e rispetto delle tariffe, seppur leggermente care. Vantaggi: abbinamento conto corrente e carta di credito. Possibilità di avere una carta di credito (circuito VISA) o debito (circuito Mastercard). Offre un programma di protezione degli acquisti e dei viaggi che tutela acquirenti e venditori per l’intero importo (incluse spese di spedizione).  Voto finale: 8/10.

Azimo (clicca per ricevere € 10,00)

Società inglese fondata nel 2012. Un circuito molto semplice e veloce. Hanno una garanzia di rimborso pari al 100% ossia garantiscono tutte le transazioni. Azimo è considerata una società che fornisce moneta elettronica ed è regolamentata dalla UK Financial Conduct Authority (FCA).

Quali sono le tariffe per inviare denaro?

In verità sul sito di Azimo non è possibile ottenere una puntuale descrizione delle tariffe applicate. Comunque sia per il primo invio ci sono zero commissioni. Dalla seconda commissione: € 2,99. Tasso di cambio: circa 6%/7%.

In base al tipo di pagamento:

  • carta di credito/debito e il destinatario riceve su conto corrente. Commissione è di € 2,99 e il tasso di cambio circa 6%, consegna il giorno successivo.
  • bonifico bancario e il destinatario riceve su conto corrente. Commissione è di € 2,99 e il tasso di cambio circa 6%, consegna in due giorni.
  • carta di credito/debito e il destinatario preleverà in contanti. Commissione è di € 2,99 e il tasso di cambio circa 7%, consegna lo stesso giorno.
  • con bonifico bancario e il destinatario riceve su conto corrente. Commissione è di € 2,99 e il tasso di cambio circa 6%, consegna il giorno successivo.

TEST DI FINANZAMI:

Ho inviato una piccolissima somma di denaro ad un conto di un amico all’estero, consegna in due giorni e tasso applicato circa il 6%. Direi che è alquanto caro rispetto alla concorrenza se si considera il trasferimento all’estero. Il vantaggio è che si può abbinare, oltre al conto corrente, la propria carta di credito/debito. Voto finale 7/10.

TransferWise

TransferWise è un’azienda inglese fondata nel 2011. Attualmente supporta circa 645 rotte monetarie e fornisce servizi di trasferimento di denaro con copertura quasi totale in Europa, Asia, America, Oceania e negli stati dell’Africa: Marocco e Sudafrica.

Come funziona?

Questo circuito adotta il principio del peer-to-peer per trasferire denaro in tutto il mondo. Ad esempio, se un cliente italiano ha intenzione di trasferire rubli nella Federazione Russa gli verra richiesto di versare la somma in euro dal suo conto corrente tramite bonifico bancario o carta di credito in favore di un conto TransferWise in euro. La società successivamente convertirà in rubli e invierà sul conto corrente destinatario la somma convertita.

Quali sono le tariffe per inviare denaro?

Sul sito di TransferWise è possibile effettuare una simulazione di trasferimento con il dettaglio dei costi. La tariffa minima è di € 3,13 sino ad un massimo di 1,5% dell’importo convertito +0,04€. Tasso di cambio: quello di mercato. Consegna 3-5 giorni.

VALUTAZIONE DI FINANZAMI:

Direi che è uno dei più economici rispetto alla concorrenza se si considera il trasferimento all’estero. Il vantaggio è che si può ottenere il tasso di cambio in base al prezzo di mercato e non come quello applicato da alcune banche o dalle agenzie di cambio. Voto finale 8/10.

WesternUnion

La Western Union è una azienda statunitense fondata nel 1851. La società attualmente offre servizi finanziari e di comunicazione, è di proprietà della First Data Corporation. Uno dei servizi più importanti dell’azienda è il trasferimento di denaro fra persone o aziende; oltre a ciò, offre anche una vasta gamma di servizi commerciali.

Come funziona?

Il core business di Western Union è il trasferimento di denaro da un paese ad un altro. Per eseguire tale transazione è necessario recarsi, muniti esclusivamente di un documento di identità valido e della somma da inviare, in uno degli oltre 5.000 punti Western Union in Italia. Si compila un modulo e si versa la somma stabilita inserendo tutti i dati necessari. A transizione avvenuta verrà rilasciata una ricevuta contenente il codice identificativo della transizione che, comunicato al beneficiario, permetterà allo stesso di riscuotere la somma inviatagli quasi in tempo reale presso uno sportello Western Union del suo Paese. Western Union è disponibile in oltre 185 paesi nel mondo. Oppure è possibile inviare denaro online tramite il proprio account pagando tramite carta di credito/debito, trasferimento bancario istantaneo oppure trasferimento bancario.   

Quali sono le tariffe per inviare denaro?

Sul sito di Western Union è possibile ottenere una puntuale descrizione delle tariffe applicate in base al paese di destinazione, all’importo e alla tipologia di opzione scelta in base al tipo di pagamento con:

  • carta di credito/debito e il destinatario riceve i contanti presso un’agenzia Western Union. la commissione minima è di € 9,50, la massima dipende dalle varie agenzie e dall’importo da inviare, il tasso di cambio è sconosciuto, consegna in pochi minuti.
  • carta di credito/debito e il destinatario riceve sul suo conto corrente la commissione minima è di €  9,50, la massima dipende dalle varie agenzie e dall’importo da inviare, il tasso di cambio è sconosciuto, consegna in 1-2 giorni.
  • trasferimento bancario istantaneo o standard (propria banca) e il destinatario riceve sul suo conto corrente la commissione minima è di €  4,90, la massima dipende dalle varie agenzie e dall’importo da inviare, il tasso di cambio è sconosciuto, consegna in 1-2 giorni.
  • c
  • trasferimento bancario istantaneo e il destinatario riceve presso un’agenzia Western Union la commissione minima è di €  4,90, la massima dipende dalle varie agenzie e dall’importo da inviare, il tasso di cambio è sconosciuto, consegna in pochi minuti.

VALUTAZIONE DI FINANZAMI:

Direi che è uno dei più costoso rispetto alla concorrenza se si considera in particolare il trasferimento di denaro all’estero. La procedura di registrazione è semplice ma la validazione dei documenti è macchinosa. Il vantaggio è che si paga con carta di credito o con trasferimento banario istantaneo (Sofort Banking), il destinatario riceverà la somma in pochi minuti purché si rechi in un’agenzia Western Union. Non è noto il tasso di cambio applicato anche se in base ai miei calcoli la Western Union applica circa un 7/8% in base al prezzo di mercato. Voto finale 5/10.