Brembo: ricavi e utile in aumento, ma anche il debito!

Il mercato non festeggia la trimestrale e penalizza il titolo con una flessione di -1,69% e chiusura a € 72,65

Il titolo in base al grafico risulta essere eccessivamente rivolto al rialzo. La capitalizzazione è di quasi 5 miliard. In base ad un confronto con i concorrenti quotati di Brembo, essa risulta molto più cara. Il mio parere è di sovrappesare l’esposizione e trarre qualche beneficio.

Questo è giustificato dal fatto che Brembo ha corso notevolemente e mi aspetto una breve pausa di consolidamento prima che si possa pensare di raggiungere nuovi massimi.

Dividendo di € 0,52 con stacco cedola in data 22 maggio 2017. Dividend yield 1,3245%.

NB Qualsiasi decisione d’investimento presa sulla base delle presenti analisi e/o informazioni è di esclusiva responsabilità dell’investitore e/o dell’utente che visita il sito.

Le presenti informazioni non sono da intendersi in nessun caso un consiglio o un sollecito all’acquisto e/o alla vendita e/o all’investimento e/o al risparmio.(riproduzione riservata)

Lascia un commento